Per San Valentino il week end perfetto nelle città più romantiche

Se state pensando a come festeggiare San Valentino, un week-end romantico in un città è la scelta perfetta. Che si tratti di una grande metropoli o un piccola città, un fine settimana tra monumenti, ponti storici, piazzette di charme e scorci suggestivi è quel che ci vuole per la festa degli innamorati. Qui vi abbiamo dato qualche consiglio di viaggio sulle destinazioni classiche in Italia e nel mondo, ma oggi andremo alla scoperta di mete meno classiche quando si pensa ad un week-end in città.

Taormina offre scenari meravigliosi: è uno dei luoghi più incantevoli del pianeta. Situata a 206 metri di altezza su un terrazzo del Monte Tauro, offre una vista mozzafiato sul Mar Mediterraneo e sul vicino vulcano Etna. La sua atmosfera magica ha ispirato gli scritti di D. H. Lawrence e Truman Capote e ispirerà senz'altro anche voi per una dichiarazione d'amore strappalacrime. Sofisticata e affascinante è Positano, celeberrima meta turistica ai pendii della Costa Amalfitana. Questa pittoresca cittadina è da tempo una destinazione favorita da artisti, musicisti e scrittori famosi ed è un vero gioiello di romanticismo.

Città della Pieve è un altro borgo incantato in cui passare un soggiorno da mille e una notte. È una città medievale, costruita per il 70% da mattoni a vista, dove potrete farvi incantare da vie e piazzette e farvi coccolare dall'accoglienza tipica umbra. Milano, che molti snobbano e considerano solo una città frenetica e dedita a moda e finanza, offre in realtà scorci suggestivi e unici. A partire dai Navigli, storica zona di locali, ristoranti tipici e case di corte che si snoda attorno al Naviglio Pavese e al Naviglio Grande; anche la zona di Brera, di Moscova e di Corso Garibaldi vi offriranno vie pittoresche e numerosi locali e ristoranti. Da non perdere una passeggiata per il parco Sempione e una visita notturna al Castello Sforzesco, imponente e spettacolare. Torino è un'altra città meravigliosa e totalmente rivalutata dopo le Olimpiadi del 2006: Piazza Vittorio con alle spalle le colline, la Gran Madre e il Monte dei Cappuccini (entrambi egregiamente illuminati di sera), Piazza Castello e il lungo Po vi daranno infiniti spunti per scoprire una città romantica e cosmopolita.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail