I modelli per i vestiti di Carnevale per lei e per lui

Ancora indecisi sui modelli per i vestiti di Carnevale da indossare per un party mascherato? Che scegliate un costume noleggiato o fai da te, è bene avere le idee chiare prima di procedere con la scelta. Se siete in coppia l'ideale è il travestimento di coppia: sono moltissime le coppie famose facili e divertenti da imitare. Per i costumi classici per lei c'è quello da infermiera sexy: un camice azzurro o bianco, il tipico copricapo bianco di cartone, tacchi, una siringa e il gioco è fatto.

Anche i vestiti da angioletto e diavoletta sono semplici da eseguire in casa: per il primo sarà sufficiente una tunica azzurra o bianca, un paio d'ali (in commercio ce ne sono di diversi tipi), una corona luccicante e make-up angelico. Per la diavoletta serviranno un paio di leggins rossi, magari con qualche borchia applicata, maglia rossa scollata o trasparente e il kit coda, forcone e corna (anche questo facilmente reperibile nei negozi). Se non volete rinunciare alla vostra femminilità il costume da catwoman è quello che fa per voi: via libera a pelle nera e abiti attillati. Una maschera nera sul viso vi renderà ancora più ammaliante e irresistibile.

Tra i vestiti classici per lui quello da dottore (da accompagnare a quello da infermiera) è il più semplice da realizzare: camice bianco, blocchetto per le ricette e uno stetoscopio. Il fascino del leggendario cow-boy fa sempre colpo e con pochi capi sarete il Clint Eastwood della festa: camicia a quadri, jeans, cappello alla texana e un paio di stivali ad hoc. Il carcerato è un costume divertente da fare in compagnia, più detenuti sarete e più attirerete l'attenzione. Meglio se riuscite a legarvi le caviglie con una finta catena. Se invece volete abiti alla moda e glamour, ecco qualche idea che vi farà sentire subito al centro della festa.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail