Luna di miele in Italia, ecco le città da visitare senza spendere un patrimonio

Sempre in tema di matrimonio cominciate a pensare, tra tutte le cose da fare in previsione della vostra unione, anche al viaggio di nozze. Come tutti sanno la luna di miele è infatti uno degli appuntamenti più importanti - e divertenti! - di tutta l'organizzazione che dietro il lieto evento.

Perché, quindi, non pensare ad un viaggio che vi permetta di visitare il nostro Paese se non l'avete mai fatto? Ecco, dunque, alcuni suggerimenti per una luna di miele in Italia, con le città da visitare senza spendere un patrimonio. L'Italia è uno dei posti più romantici del mondo, perfetto per trascorrere una luna di miele indimenticabile, e Roma è il luogo ideale per iniziare.

Nella Città Eterna, la storia e il romanticismo si trovano in ogni angolo, a partire dalla splendida piazza del Campidoglio, progettata da Michelangelo, fino al tramonto sui Fori Imperiali. Camminare è uno dei modi migliori per visitare le bellezze e sperimentare i piaceri antichi e moderni della città: potrete poi riposarvi e mangiare in uno degli innumerevoli ristoranti, bar e caffè del centro.

Se state pensando ad una luna di miele in Italia, vi consigliamo di passare alcuni giorni nella splendida Costiera Amalfitana, magnifica zona di mare caratterizzata da ripide scogliere a picco Mediterraneo e dai piccoli villaggi di pescatori.

I paesini, con splendide ville, chiese e negozi, sono costruiti in modo da "arrampicarsi" dal mare alla montagna, dando un effetto visivo di una bellezza unica. È possibile poi allontanarsi dai luoghi affollati, per visitare le eleganti isole di Capri, Procida e Ischia, passeggiando tra i loro pittoreschi villaggi.

Una tappa obbligatoria per una romantica luna di miele in Italia è Firenze, centro del Rinascimento italiano. Questa bellissima città è una galleria d'arte a cielo aperto, con architetture uniche e splendide chiese impreziosite da opere di grandi artisti come Michelangelo, Tiziano, Leonardo da Vinci e Botticelli.

Non dimenticate lo shopping. Con i centri commerciali, i mercati e i portici storici, non avrete problemi a trovare qualcosa di speciale per ricordare la vostra luna di miele.

Sarà difficile lasciare Firenze, ma vale la pena esplorare il resto della Toscana, con i suoi piccoli villaggi e le città collinari che hanno mantenuto tutte le caratteristiche del passato. La Toscana offre una grande varietà di strutture ricettive, dai classici agriturismi fino ai castelli restaurati, dotati di stazioni termali con sorgenti calde naturali.

La Toscana va di pari passo con la cucina e il vino. Qui potrete scattare splendide immagini della vostra luna di miele, mentre pranzate sotto i glicini, in un cortile con splendida vista sugli antichi vigneti. Concludete in bellezza la luna di miele riservando per gli ultimi giorni la città fatata e romantica per eccellenza, Venezia. Le automobili non possono entrare e la città è percorribile solo a piedi o in barca.

Per rendere la vostra luna di miele ancora più speciale, non può mancare un giro in gondola tra i palazzi, le basiliche e le ville dalla storia secolare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail