Tante idee per le acconciature di carnevale più originali

Dopo avervi dato qualche idea sui possibili make up da realizzare, oggi ci occuperemo delle acconciature.

Sarebbe carino riprodurne qualcuna anche nel caso in cui non indossiate alcun travestimento, ma decideste semplicemente di fare un giro con gli amici.Le pettinature che vi suggeriamo sono tutte molto semplici da realizzare, in modo che anche le più inesperte possano cimentarsi con esiti positivi. Quindi, forcine e pettini in mano.. si inizia!
Partendo da qualcosa di classico e non esagerato, vi suggeriamo uno chignon o una pettinatura in stile rockabilly, arricchiti da piume, fasce, veli, lustrini o fermaglietti. Lo chignon è semplice da realizzare: basta legare i capelli in una coda e, partendo dalle punte, arrotolarli intorno ad un elastico spugnoso e voluminoso fino a raggiungere l’attaccatura.

L’acconciatura rockabilly, invece, si ottiene separando i capelli che crescono intorno alla fronte dal resto della capigliatura. Pettinateli in avanti e, aiutandovi con le dita, arrotolateli su loro stessi, partendo dalle punte. Infine, fissate ai lati con delle forcine il rotolino ottenuto.

Per un look lolita, potete legare i capelli in due codine alte laterali o due sock bun. Ma, se preferite osare, potete scegliere di indossare una parrucca o colorare i vostri capelli con le apposite bombolette spray. Le trovate a pochi euro presso i negozi di giochi e maschere e vanno via con uno shampoo.

Un’arruffata chioma blu, grigia o viola, per esempio, si abbinerebbe ad un travestimento da strega. Dei lisci capelli verdi o azzurri sarebbero l’ideale per un’elfa o una fata, magari arricchiti da un diadema.

Con lo spray rosa, invece, potreste trasformarvi in una giapponesina alternativa o in una maliziosa ragazza manga.

Servendovi di una lacca dal fissaggio estremo, infine, potrete divertirvi a copiare qualche acconciatura particolare pensata per le sfilate d’alta moda. Ricordate che le cotonature sono davvero semplici da fare e garantiscono sempre un grande effetto.
Buon lavoro!

Foto | Pinterest @Melissa Matos | Sproos Shop

  • shares
  • Mail