Ricicliamo reggiseni: il Berlei Bra Recycle Program per aiutare le donne africane

Ottobre è il mese della prevenzione contro il cancro al seno e le iniziative inerenti l'argomento fioccano, alcune più interessanti di altre.

Sicuramente curioso e singolare tra queste ultime, è il Berlei Bra Recycle Program, che esorta le donne a lasciare in appositi contenitori di negozi aderenti, i loro reggiseni (ovviamente quelli che non si utilizzano più).

Questi indumenti intimi saranno poi rivenduti a prezzi molto accessibili alle donne africane, per le quali rappresenterebbero un traguardo e una necessità finora mai soddisfatta. Inoltre la Breast Cancer Network of Australia riceverà un dollaro ogni 10 reggiseni riciclati, per raggranellare una somma che si spera considerevole da destinare alla ricerca.

L'iniziativa è tutta australiana, ma può darci qualche spunto di riflessione e qualche idea per indirizzare i nostri sforzi filantropici in tema di riciclo degli abiti e di prevenzione al femminile. Pensare al reggiseno come a una conquista sia sociale che di cura della salute personale, è un'idea forte e carica di significato, che ci invita ad analizzare la nostra reale condizione di donne nella società in cui viviamo. "Chi ha orecchi per intendere, intenda".

Via | TheVine

  • shares
  • Mail