Unghie fragili: due ricette per stimolarne la crescita

unghieSe avete unghie fragili e non riuscite a mantenere lo smalto per più di un paio di giorni senza che si sfaldi o se le unghie letteralmente vi si sfogliano o non crescono abbastanza forti, ecco qualche consiglio per rinforzarle, stimolarne la crescita e migliorarne l’aspetto.

Ricordatevi prima di tutto che potrebbe dipendere dalla vostra alimentazione: una carenza di vitamine e minerali, in particolare ferro e calcio, può spiegarne la fragilità.

Siete sicure di mangiare bene? Allora vediamo di intervenire su altri livelli ed ecco la prima ricetta urto: mescolate insieme un cucchiaio di olio di mandorle dolci, due cucchiaini di olio di nocciolo di albicocca e due gocce di olio di rosa e olio di geranio. Trovate tutto in erboristeria. Applicate l’olio sulle unghie tutte le sere, massaggiando delicatamente.

La seconda ricetta è più casereccia e anche un pochino puzzolente: vi serve uno spicchio di aglio da bollire e poi schiacciare. Poi aggiungete un cucchiaino di succo di limone e versate il tutto in un recipiente di vetro ben chiuso e opaco. Usate questo composto sulle unghie, massaggiando, prima di dormire. Se resistete all’odoraccio d’aglio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail