W'effect: la lingerie anticellulite

w'effect lingerie anticellulite

Ai miracoli, anzi a certi miracoli non crede più nessuno. Stabilito che la cellulite non si debella ma al massimo si migliora nell’aspetto o si attenua se la si previene agendo su più fronti, ciò che rimane da imparare, o meglio da digerire e metabolizzare, è la convivenza più o meno pacifica o almeno rassegnata con l’inestetismo più diffuso tra le donne.

Eppure c’è ancora chi i miracoli li promette. Non si tratta questa volta di creme, trattamenti, massaggi, meraviglie della tecnologia o voci di sirene, suadenti quanto pericolose, che provengono dalla chirurgia estetica. Si tratta di lingerie. Mutande. Con effetti anticellulite. Figuriamoci.

Quello che promette W’effect, che è il nome della linea anticellulite lanciata da Women’Secret, è rilasciare principi attivi che lavorano sugli inestetismi della pelle mentre si indossa semplicemente la biancheria intima.

Anche il seno ne trae beneficio, perché nei reggiseni sono contenuti invece principi attivi rassodanti in microcapsule che rilasciano le loro proprietà esattamente come quelle contenute negli slip e nelle culotte che si occupano invece della cellulite.

  • shares
  • Mail