Le due categorie del sesso

Se pensate che al mondo esistano tanti modi per far sesso, quante sono le varietà di caratteri del genere umano, bè dovete ricredervi. Il sessuologo Ian Kerner ha rivelato infatti alla CNN che esistono soltanto due categorie del sesso, due soli modi per esplicitare il proprio piacere con un altro essere umano, a cui ricondurre tutti gli altri.

La tipologia "comfort" sarebbe quella in un certo senso abitudinaria, statica, poco fantasiosa; la tipologia "avventura" sarebbe invece quella che ama il brivido e il sesso alternativo. Non esisterebbero altre categorie, se non come sottoclassi di queste due (sembra di dover scrivere un manuale scolastico...).

Se a incontrarsi dunque sono due persone appartenenti alla stessa tipologia, l'intesa sessuale sarà perfetta, almeno in teoria; ma se a incontrarsi fossero un "comfort" e un "avventura"? E' vero che gli opposti solitamente si attraggono, ma in questo caso la situazione sembrerebbe più difficile.

Il sessuologo però risponde che non è detto che l'intesa sessuale rimanga compromessa da una situazione così contrastante: in fondo basta parlarsi, anche e soprattutto di questioni sessuali e magari provare ad entrare nella dimensione dell'altro, per sperimentare nuovi modi comunque piacevoli per far sesso. Scoperta dell'acqua calda o grande rivelazione?!?

Via | Lemondrop

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail