Scarpe ed elettrodomestici: le nuove vetrine temporanee dei magazzini Selfridges di Londra


Scarpe da donna e fantasia si incontrano sempre più spesso e dopo avervi mostrato le creazioni di Kobi Levi, ora è la volta di "scarpe" davvero senza eguali, sia per forma che per misura.

Si tratta di oggetti che trasformano la forma dell'icona della femminilità, rendendola qualcosa di ibrido e assolutamente inedito, talvolta dalle proporzioni ingigantite e sempre dai soggetti impensabili: nelle vetrine dei magazzini Selfridges di Londra, fino a novembre, saranno esposte queste scarpe-gadget, connubio apparentemente insensato ma fortemente attrattivo tra calzature da donna ed elettrodomestici e oggetti per la casa.

Create dal duo Lernert & Sander, questi mega oggetti saranno capaci di fermare prepotentemente lo sguardo dei passanti, che giustamente si chiederanno davanti a cosa sono capitati: a una scarpa o a una lavatrice, a una scarpa o a un ferro da stiro, a una scopa o a una macchina da cucire?!?

Via | Design-milk

  • shares
  • Mail