Fermiamo la deforestazione: agli uomini piace rasata?!?


Ieri parlavamo del presunto ritorno del pelo selvaggio sulle gambe. Oggi parliamo invece del pelo che regredisce da altre parti.

Alcuni miei amici di Facebook (naturalmente tutti maschi) hanno condiviso l'immagine di cui sopra, commentando in modo entusiastico gli anni dal 1996 in poi e osannando letteralmente il 2010.

Qualche coraggioso solitario ha avanzato l'ipotesi che quella del 2010 ricordi un po' una donna, come dire, "poco matura", e che quindi non risulti particolarmente eccitante. Ma nella stragrande maggioranza dei casi ha vinto l'assenza di pelo o comunque il taglio ordinato dello stesso.

Perchè? Sarà la praticità della questione? Oppure gli uomini non sanno più apprezzare quella componente un po' selvatica ma sicuramente piena di istinto e di significati atavici, che il pelo rappresenta?!? Almeno in certe zone, dovrebbe esserci concesso di poter scegliere "l'acconciatura" che più ci aggrada, senza paura di deludere i nostri partner...anche perchè la deforestazione laggiù, provoca dolori non indifferenti, ceretta o non ceretta...Insomma, non siamo più libere nemmeno di decidere trucco e parrucco della nostra vagina?!?!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: