E vissero felici e contenti: sono solo favole o ci crediamo ancora?

charming princeSiamo bambine ormai cresciute anche se molte di noi conservano in fondo al cuore sogni e ideali, principi azzurri mai incontrati e l’illusione che prima o poi una favola tocchi pure a noi.

Ma la realtà spesso si scontra con quest’anima bambina e diventiamo realiste e a volte ciniche, smettiamo di credere alla fiaba, all’abito e cavallo bianco di chi ci salverà da questa vita che non ha affatto i colori delle favole vissute da bambine.

Ma ci crediamo ancora nel miracolo del "vissero felici e contenti" o siamo smaliziate, avvedute, disincantate? La scelta dell’aggettivo dipende dal grado di cinismo che abbiamo raggiunto. Diteci la vostra: vale ancora la pena di crederci?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail