Come scegliere la collana di perle adatta a feste e cerimonie

collana di perle

La collana di perle è un must have di eleganza, stile e femminilità, da indossare in ogni occasione possibile e immaginabile. Possiamo, ad esempio, usarla come gioiello per il giorno del nostro matrimonio, magari utilizzando quella della nostra mamma, della nostra nonna o della futura suocera, se le fa picere.

La collana di perle, però, va scelta con particolare cura: possiamo optare per diverse lunghezze, diverse tipologie di perle. Meglio sapere con quali abiti possiamo indossare le varie misure di un gioiello che è un vero e proprio cult, sfoggiato ieri e oggi da grandi dive, per essere più belle con semplicità e raffinatezza.

La collana di perle a girocollo (dai 38 ai 40 centimetri) è sicuramente la più elegante, che possiamo indossare in abiti con scollatura a V, a barchetta o con spalle scoperte. La collana "principessa", con lunghezza compresa tra i 43 3 i 45 centimetri, invece, scende con delicatezza sul busto ed è l'ideale per ogni occasione: possiamo sfoggiarla su abiti elegantissim, ma anche su maglioni e camicie scure, che le danno il massimo risalto.

Lunga 50 centimetri, invece, è la collana matinée, uno stile leggero, un gioiello prezioso, che ben si abbina ad abiti da sera formali ed eleganti, oltre che a look da giorno: ideale per valorizzare il decollete. Ancora più lunga (dai 70 ai 90 centimetri) la collana opéra o “sautoir” è la migliore per le cerimonie più importanti, per impreziosire ogni tipo di abito, da quello scollato a quello più accollato. Ma è l'ideale anche per rendere più chic un look da giorno.

Supera i 90 centimetrei la collana rope, la preferita da Coco Chanel che la sfoggiava con stile negli anni Trenta: possiamo indossarla in tutta la sua lunghezza oppure facendo un doppio giro intorno al collo. Esistono poi collane di perle più lunghe di 120 centimetri, che ci permettono di giocare con questo accessorio, lasciandolo lungo, sdoppiandolo o annodandolo.

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

Via | Perle di coltura

  • shares
  • Mail