Provato per voi il vivavoce bluetooth per auto Jabra Cruiser 2

Jabra Cruiser 2

E' proprio vero: guidare e rispondere al telefono con un auricolare wired oppure bluetooth, è piuttosto scomodo per noi donne, perchè la presenza concomitante di capelli lunghi, magari acconciati, cappelli e accessori vari, orecchini e quant'altro rischia di essere pericolosamente rovinata nel suo precario equilibrio dalla presenza di corpi estranei come appunto gli auricolari.

Infinitamente più comodo per noi utilizzare il vivavoce bluetooth, che non necessita di alcun filo e soprattutto di nessun accessorio da infilare nelle orecchie passando tra i capelli: a questo proposito ho provato per voi il Jabra Cruiser 2, un dispositivo davvero funzionale e adattissimo allo scopo.

Provvisto di un comodo gancio per appenderlo al parasole, senza stravolgimenti di spazio o di estetica all'intero dell'auto, il Jabra Cruiser 2 si presenta come un accessorio sobrio, piuttosto compatto ed elegante nella sua finitura nera, lucida e opaca.

Jabra Cruiser 2 Jabra Cruiser 2 Jabra Cruiser 2 Jabra Cruiser 2

Dotato di tasto laterale on/off, gli altri comandi di interazione con il vivavoce sono di facile e intuitivo utilizzo: il tasto per rispondere o chiudere le chiamate si trova in mezzo ai classici + e - per una comoda regolazione del volume, mentre accanto allo speaker il tasto Mute risulta comodo per disattivare il microfono quando non vogliamo far sentire al nostro interlocutore i nostri commenti.

Davvero molto comoda la funzione attivabile con il tasto laterale FM, che consente di trasmettere alle casse dell'automobile la musica che conserviamo nella memoria di un telefono che supporta l'A2DP (funzione perfettamente utilizzabile ad esempio con Nokia 5230, iPhone 3Gs e Samsung Corby Pro), e di rispondere poi di conseguenza alle chiamate utilizzando sempre le casse della macchina.

In quest'ultimo caso, se la vostra auto è fornita di un buon impianto audio, allora rispondere alle chiamate sarà avvolgente e comodo; altrimenti, la cassa del Jabra Cruiser 2 è più che sufficiente, con un volume anche alto all'occorrenza e una qualità piuttosto buona, senza interferenze. Inoltre la presenza di ben due microfoni garantisce un'ottima qualità audio anche per chi ascolta dall'altra parte del telefono.

La batteria promette una durata di ben 20 giorni in standby e 14 ore in conversazione, con una ricarica completa in circa 2 ore; per quest'ultima nella confezione è fornito il cavo di alimentazione per auto, con porta micro usb, la stessa da utilizzare per il collegamento al pc e l'aggiornamento di firmware e software. Non sono arrivata ancora ai 20 giorni in standby e per quanto riguarda le ore di conversazione, è morto prima il telefono del Jabra.

L'altra fantastica comodità del Jabra Cruiser 2 è la possibilità di connettere fino a due telefoni contemporaneamente, per agevolare chi come me possiede due cellulari, magari per gestire le chiamate di lavoro e quelle personali, senza dover tenere addirittura due auricolari (scomodissimo, credetemi!), soprattutto durante i viaggi lunghi.

Jabra Cruiser 2 inoltre parla con noi, informandoci a voce riguardo allo stato delle chiamate, ai nomi di chi ci chiama, alla frequenza da impostare per usufruire della funzione FM e quant'altro. Aggiornando il firmware è possibile ricevere tutte le informazioni in italiano.

Un piccolo esempio sul funzionamento del Jabra Cruiser 2 in modalità FM: attivo il bluetooth sul mio telefono e lo connetto al Jabra Cruiser 2. Con il tastino laterale apposito attivo la funzione FM e la voce del Jabra mi comunica il numero della frequenza da impostare sull'autoradio; a questo punto attivo il lettore mp3 del mio cellulare e la musica si diffonderà nell'abitacolo attraverso le casse del sistema audio. Se arriva una telefonata a questo punto non mi resta che premere il pulsante di risposta alle chiamate sul Jabra. Semplice no?

Il Jabra Cruiser 2 è già disponibile in Italia a un prezzo di 89 euro.

Jabra Cruiser 2 Jabra Cruiser 2

  • shares
  • Mail