Le maschere per capelli fai da te per un effetto lucente e forte


Mantenere lucidi i capelli non sempre è facilissimo, perché i trattamenti, le colorazioni o il semplice stress tende a renderli opachi e sfruttati. Come risolvere? Con una bella maschera per capelli fai da te. Gli elementi che non dovrebbero mancare negli impacchi sono, per esempio, gli acidi grassi essenziali, che si possono trovare nei semi di lino (azione ristrutturante) o nell’olio di Argan.

È importante anche fare il pieno di vitamina E, contenuta invece nel germe di grano o nell’olio d’oliva o di Macadamia. Per dare poi idratazione, sfruttare prodotti preziosi come olio di jojoba e il burro di karitè. Come vedete sono tutti prodotti naturali, facilmente reperibili che si possono usare a casa serenamente. Se poi non avete proprio voglia di acquistare queste sostanze, usate il classico olio extravergine, che in casa non manca mai.

Ecco la ricetta di maschera favolosa: mescolate un cucchiaio di olio di semi di lino, uno di Jojoba e uno di Argan. A questo mix aggiungete poi 3 grammi di vitamina E, per dare un po’ di vita ai capelli spenti. Dovete applicare questo prodotto sulla chioma umida, dopo lo shampoo e lasciate agire per circa 10 minuti. Poi lavatevi i capelli. L’acqua non deve essere troppo calda né troppo fredda. E fate poi attenzione a pettinarvi la chioma in modo delicato.

Un altro modo per lucidare i capelli, invece, è spremere due limoni freschi e aggiungere questo succo a una noce di burro di Karitè (acquistatelo già aromatizzato o tende a puzzare molto. Dopo aver fatto lo shampoo, applicate la maschera e lasciate in posa un paio di minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail