Liftits: adesivi antigravitazionali per il seno

La signora Herminie Cadolle si rivolterà nella tomba. A quanto pare la caccia alla soluzione più innovativa, ed efficace, per “tenere su” si fa ogni anno più agguerrita. E addio a reggiseno in pizzo e sensuali guepiere. Qua si ha bisogno di tecnologia.

Dopo il mezzo flop delle coppe in silicone il cui unico effetto era quello di attivare la sudorazione e far fuggire a gambe levate gli uomini che nell’intimità si ritrovavano davanti non già pizzi e ricami ma curiosi apparati gommosi, l’ancora di salvezza pare arrivare da Liftits.
Già il nome è programmatico, mi sembra.

Sono adesivi che giurano, a chiare lettere, di essere in grado di sfidare con successo le leggi gravitazionali.
Qualcosa del genere lo ricordo vagamente dai tempi dell’infanzia, si trattava di mezzelune color pelle da attaccare sotto il seno per dare sostegno ed evitare il reggiseno con maglie troppo scollate. L’idea insomma non è del tutto nuova.
Queste però hanno dalla loro parte il marketing e uno slogan che attrae: “Don’t you hate it when gravity is winning?” Insomma, sa toccare il tasto giusto.

Come si usano? Si incollano nella parte superiore del seno e sollevano fino a ben 5 cm. Questo, suppongo, nei casi di estrema rilassatezza. Altrimenti ha davvero del miracoloso.
La discrezione di questi adesivi permette di indossarli anche al mare, sotto il triangolino più striminzito o il più ardito degli abiti da sera. Ovviamente sono waterproof. A prova d’acqua e… di sudore.
Si comprano su Asos.

  • shares
  • Mail