La ricetta originale della pasta con le vongole veraci


La pasta con le vongole veraci è un primo piatto classico della cucina napoletana che è diventato famoso in tutto il mondo, soprattutto nelle zone costiere dell’Italia. La pasta da abbinare alle vongole sono gli spaghetti, ma potete anche usare i vermicelli o i bucatini. Le vongole veraci sono le migliori, le più saporite se le trovate acquistatele e non fatevi tentare dai prezzi di quelle asiatiche. Se volete potete anche usare le telline che sono molto buone.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta


  • 1 kg di vongole
  • 1 bicchiere di olio
  • Sale
  • Pepe
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione
Mettete le vongole in una ciotola con acqua salata e lasciatele riposare per almeno 4 – 5 ore, meglio tutta la notte. In una pentola mettete le vongole e fatele aprire a fuoco vivace con un ciuffo di prezzemolo e uno spicchio di aglio, poi toglietele dal fuoco. Filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte. Nel frattempo tritate l’aglio e soffriggetelo in una padella grande con l’olio extravergine di oliva, poi unite il fondo di cottura delle vongole e fate stringere un pochino.

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, tritate il prezzemolo e unitelo al sughetto che avete in padella. Scolate la pasta, versatela nella padella e poi mettete le vongole, fate saltare per qualche minuto e poi dividetela nei piatti. Decorate con qualche ciuffetto di prezzemolo e servite subito.

Una variante famosa e gustosa degli spaghetti con le vongole è quella che prevede l’utilizzo dei pomodori, in modo da fare un sughetto leggero ma saporito. In questo caso insieme all’aglio dovete soffriggere dei pomodori freschi privati di pelle e semi, oppure dei pomodori pelati, li schiacciate e cuocete per qualche minuto.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail