La ricetta per fare il liquore alla liquirizia cremoso

Il classico liquore alla liquirizia fatto in casa è molto semplice da preparare. Prima di darvi la ricetta, però, un'importante e unica raccomandazione: cercate di scegliere sempre della liquirizia purissima! Più pura la liquirizia e maggiore sarà la qualità del vostro liquore.

Questo liquore è molto buono quando assume una consistenza cremosa, è una bevanda alcolica semplice da preparare e ottima da gustare come digestivo o a fine pasto, rigorosamente fredda o meglio ancora ghiacciata: prepararlo è molto facile e veloce e non richiede una grande esperienza ai fornelli. Si beve tutto l'anno, ma particolarmente in estate grazie al suo sapore fresco ed intenso.

Ingredienti:


    • 2 etti di liquirizia purissima a pezzettini
    • 1200 gr. di acqua oligominerale
    • 1200 gr. di zucchero
    • 1 litro di alcool a 90°

Preparazione:

Sciogliete a bagnomaria la liquirizia in 600 grammi di acqua mettendola in un contenitore ermetico da agitare di tanto in tanto fino ad ottenere lo scioglimento completo. Una volta che la liquirizia si è sciolta completamente lasciate a raffreddare.

Sciogliete lo zucchero nei rimanenti 600 cl d'acqua a fuoco bassissimo, una volta che anche lo zucchero è sciolto fate raffreddare. Quando sia la miscela di liquirizia che quella di zucchero sono completamente raffreddate, riunitele in un unico recipiente e aggiungete l'alcool a 90°, chiudete e lasciate riposare per qualche giorno prima di consumare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail