La pubblicità ingannevole di Rimmel?

rimmel 123 looksDa una parte abbiamo fatto l’abitudine alla pubblicità ingannevole, dall’altra quasi ci piace e non ci indigniamo neanche più, a patto di riuscire a non lasciarsi incantare finendo per crederci.

Sono quasi sempre quelle dei mascara a spararle più grosse presentando fanciulle in fiore con ciglia lunghe quanto capelli che curvano verso l’alto manco fossero sollevate da un sistema appositamente concepito per dare l’illusione di sconfiggere ogni forza di gravità, ogni genetica.

I mascara vogliono farci credere che è proprio questo il miracolo che sono capaci di operare e qualche volta succede che sia vero: chi ha ciglia corte e diritte come le mie sa di cosa parlo, il miracolo quasi si sfiora applicando il mascara giusto.

Ma qualche volta la pubblicità non sfugge alle maglie del controllo, almeno a quello anglosassone, che già in passato aveva sospeso uno spot Rimmel nel Regno Unito, su decisione dell'Advertising Standards Authority. L'ultima pubblicità relativa al mascara 1,2,3 Looks ha avuto medesima sorte in Inghilterra, come riporta Tempi.it. Nulla è accaduto in Italia, ma si sa che noi web-surfer siamo curiose come scimmie anche su ciò che accade Oltremanica (e non solo).

Via | MundoChica

  • shares
  • Mail