La ricetta per preparare muffin al limone morbidi e sfiziosi

I muffin sono delle deliziose tortine, native americane, morbide come plumcake e sfiziose come ogni dolce. Vi avevamo già dato qualche ricetta per le loro versioni light, dedicate a chi ama mantenersi più leggero. Oggi invece vi diamo la ricetta originale dei muffin al limone, ricoperti di una gustosa bagna agrumata, ideali per i momenti in cui ci serve energia e dolcezza.

Per la pasta servono: 300gr di farina, 100ml di olio vegetale, 240ml di latte, 90gr di zucchero, 2 uova sbattute, 2/3 di bustina di lievito in polvere, mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, un pizzico di sale, la scorza di 4 limoni da agricoltura biologica. Per la bagna al limone servono: il succo di 1 limone, 50gr di zucchero a velo.

In un recipiente si mescolano le uova con lo zucchero, il latte e l'olio vegetale, fino a che in composto non si amalgama. Dopo di che si setaccia la farina insieme al lievito e al bicarbonato e si aggiunge il pizzico di sale. In ultimo si aggiunge la scorza dei limoni e rimescola tutto per bene, incorporando tutti gli ingredienti e cercando di evitare i grumi. A questo punto si versa l'impasto negli stampi per muffin imburrati e infarinati e si mette in forno preriscaldato a 190° per una mezz'ora.

Una volta dorati si lasciano freddare in forno per dieci minuti e poi si tirano fuori per concludere il processo. Mescoliamo il succo del limone allo zucchero a velo e spennelliamo generosamente la cima dei muffin. Per chi ama i sapori forti c'è la variante per "adulti" che prevede una spruzzata di limoncello per renderli ancora più profumati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail