Difesa pink: il taser diventa rosa

taser rosaSe non sapete cos’è un taser immaginate una specie di pistola elettrica per la difesa personale. Un aggeggio del genere e la prontezza di usarlo senza troppi rimorsi scoraggerebbero qualunque aggressore da cui ancora oggi purtroppo e fin troppo spesso alle donne capita di doversi difendere.

Il taser, va detto, è vietato in Italia e in tutta sincerità avrei qualche remora nell’usarlo personalmente, perché lo trovo a tutti gli effetti un’arma che, seppure di difesa e non mortale, aggredisce in maniera violenta una persona. Certo, quella persona tentava di aggredire te, mi direte…

La discussione che potrebbe derivarne sarebbe lunga e sicuramente stimolante e vi lascio lo spazio dei commenti per farlo, ma qui vi segnalo intanto un dissuasore elettrico la cui vendita è perfettamente legale negli Stati Uniti e che è stato rivisitato in rosa, per le borsette delle donne. Piccolo come un assorbente interno e con una capacità di 50,000 volt alla distanza di 5 metri.

Via | TrendHunter

  • shares
  • Mail