Tecnologia ed elettronica: eJOUX, il futuro dei gioielli

eJOUX, gioielli elettronici

Entrando in un negozio di accessori, dove bracciali, collane e anelli sono esposti per colore, vi è mai capitato di desiderarli tutti per poter avere l'accessorio giusto da abbinare a ogni completo e per ogni occasione? A me capita costantemente, ma di acquistare un pezzo per ogni colore possono permetterselo soltanto Paris Hilton et similia. Senza contare poi la doverosa presenza di una boutique d'esposizione in casa per poterli avere tutti sotto mano, roba da film come Sex and The City.

Se però il futuro andasse nella direzione indicata da un designer indiano, Biju Neyyan, potremmo aver risolto questo genere di problemi: con il suo concept eJOUX, Biju propone l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia, come i display flessibili, per realizzare gioielli che possano cambiare aspetto e colore in ogni momento.

Grazie infatti all'integrazione di un dispositivo bluetooth, sarebbe possibile trasferire sui gioielli eJOUX disegni, pattern e colori per cambiarne l'estetica in qualunque luogo e in qualunque situazione, per adattarli a occasioni, abiti, fantasia, umore. Sarebbe possibile inoltre inviare messaggi testuali, da mostrare su bracciali e collane, oppure sbirciare il nome di chi ci sta chiamando al cellulare o leggere gli sms, se il nostro telefono è "connesso" con i nostri gioielli e senza doverlo necessariamente cercare nella borsa mentre siamo in giro, oppure ancora ricevere informazioni riguardo la canzone che stiamo ascoltando dal nostro dispositivo portatile.

Il concetto è a mio parere interessantissimo, non solo per le donne geek, ma anche per tutte coloro che amano cambiare frequentemente. Inoltre passare dall'idea alla realizzazione non dovrebbe essere così difficile: i mezzi per farlo ci sono tutti.

eJOUX, gioielli elettronici eJOUX, gioielli elettronici eJOUX, gioielli elettronici

Via | YankoDesign

  • shares
  • Mail