Decorazioni di Natale fai da te: come fare la neve finta

Come si realizza la neve finta? Esiste una ricetta davvero molto semplice, che si può preparare a casa con pochi ingredienti. Ecco i consigli di Pinkblog.

La neve finta è una delle decorazioni di Natale più carine in assoluto. Tra l’altro si può fare a casa in modo molto facile e poi si può utilizzare per spargerla sulla tavola, per abbellire i rami del proprio albero o per impreziosire pigne e ghirlande. Come si fa? Seguite con attenzione la nostra ricetta!

Due cucchiai di neve (considerate questa come unità di misura) sono 15 grammi di amido di mais (quello che si usa anche per fare il bagno), un paio di cucchiaini di colla vinilica e 7 grammi di vaselina. Prendete un vecchio pentolino (antiaderente) che non usate più per cucinare o avete intenzione di buttare e fate sciogliere l’olio di vaselina e la colla vinilica a fiamma bassa. Poi aggiungete l’amido e girate molto bene con un cucchiaio di legno. I fiocchi, mescolando mescolando, si formeranno da soli in pochi minuti.

Stendete il composto su della stagnola e con le mani dividetelo (fate attenzione perché sarà ancora molto caldo). La neve finta deve essere utilizzata immediatamente, perché una volta fredda non appiccherà più.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail