Il look di Carla Bruni bon ton e chic

Carla Bruni con tailleur rosa

Carla Bruni è una delle top model più famose e potenti degli anni Novanta, insieme alle colleghe Christy Turlington, Helena Christensen e Yasmin Le Bon, se un tempo faceva parlare di sé per la sua bellezza e la sua aria da eterna ragazzina, adesso le cose sono un po’ diverse. Carla Bruni è una di quelle donne che o si amano o si odiano, non ci sono mezze misure, è sempre molto criticata, anche troppo, ma è anche vero che il suo essere snob e voler fare la parte della sempliciotta dedita alla famiglia non fa proprio per lei.

Anche il look di Carla Bruni è peggiorato a vista d’occhio nel corso degli anni. Può una ex top model ridursi a portare tailleur altezzosi e ballerine per non far sembrare ancora più basso il suo uomo? Va bene l’amore, però… Carla Bruni ha adottato uno stile chic e bon ton, molto semplice e curato, il cui trionfano i colori neutri, ma tra i quali ogni tanto si inserisce qualcosa di più brioso. Se volete copiare il suo stile cercate di cambiare calzature e soprattutto non andate dal suo chirurgo plastico.
Come copiare il look di Carla Bruni
 Carla Bruni top a righe
Carla Bruni completo grigio
Carla Bruni tubino bianco
Carla Bruni scialle nero
Carla Bruni look chic
Carla Bruni cappotto fucsia

Carla Bruni era veramente bellissima da ragazza, negli anni è normale perdere un po’ di freschezza e di avere qualche ruga, ma Carlà sta proprio invecchiando male, complice il chirurgo plastico ha uno sguardo davvero strano ed un viso che sembra di cera. Se pensate che stia esagerando, sfogliate la nostra fotogallery!

Se volete copiare il look della ex premier dame dovete puntare sui tailleur chic e casual con le giacche sagomate e le gonne longuette. Spazio anche ai tubini bon ton e ai cappottini colorati, ai tailleur peplum e con i pantaloni, ma anche ai classici jeans abbinati ad una camicetta bianca (ben abbottonata) e ad un blazer. Per quanto riguarda gli accessori Carlà non rinuncia mai ai suoi foulard in chiffon, alle handbag in pelle, soprattutto la Miss Viv di Roger Vivier, la borsa che le è stata dedicata dalla griffe francese. Per le scarpe invece fate di testa vostra, evitate però di portare sempre ballerine, mocassini e decollettes con il mezzo tacco, già il nome dovrebbe farci desistere!

Carla Bruni con maglioncino
Carla Bruni con sciarpa
Carla Bruni pantaloni casual
Carla Bruni con vestito elegante
Carla Bruni con abito chic
Carla Bruni con completo viola
Carla Bruni con tailleur con pantaloni
Carla Bruni e Sarkozy
Carla Bruni con la camicia azzurra

Foto|Getty Images

  • shares
  • Mail