Organizzare la luna di miele con bambini: dove andare con tutta la famiglia?

Sono in molte le coppie che decidono di sposarsi dopo essersi creati una famiglia, così come sono molte le famiglie allargate (magari al secondo matrimonio) che decidono di convolare a nozze unendo così i rispettivi figli sotto un unico tetto. Ma dove organizzare la luna di miele con i bambini? Dipende molto dall'età dei piccoli, ma in generale tutte le destinazioni sono alla portata dei bimbi, anche il Sud Africa che ha zone malaria free dove poter effettuare il safari senza rischi.

Tra le mete esotiche potete scegliere i classici Messico, Santo Domingo, Cuba e Giamaica: l'importante è sempre affidarsi ad una struttura di alto livello (minimo un quattro stelle) e ad una compagnia aerea affidabile, visto che il viaggio è molto impegnativo in termini di ore (almeno una decina). Anche la zona nord est del Brasile non presenta rischi per i bambini: per una vacanza serena puntate su Natal, Recife, Salvador de Bahia, Maceio e prestate particolare attenzione ai vostri piccoli solo quando visitate le città.

Le Maldive sono una delle destinazioni più gettonate anche con bimbi a carico per via della tranquillità, del mare cristallino e delle spiagge bianchissime. Attenzione solo alla qualità delle strutture: è facile trovare una gestione internazionale e non all'altezza delle aspettative. Tra le mete a medio raggio c'è l'imbarazzo della scelta: via libera anche a Mar Rosso e Tunisia, che solitamente sono quelle che preoccupano maggiormente i genitori. Come sempre basta puntare su strutture a gestione italiana e con l'accesso al mare diretto. Tra le isole del Mediterraneo le più indicate per un viaggio di nozze in famiglia sono le Baleari (Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera) e alcune isole della Grecia come Rodi, Creta, Skiathos e Kos. Senza dimenticare le isole nostrane, ricche di storia, cultura e spiagge incantate.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail