Come far sparire i brufoli sottopelle in poco tempo con i rimedi naturali

Brufoli… niente di più fastidioso! Spuntano quando meno te l’aspetti, nelle zone più visibili del volto e sempre nei momenti più inappropriati. A volte si riescono a camuffare con l’aiuto del trucco, ma altre volte sono talmente grandi che nemmeno un miracolo potrebbe sistemare la situazione.

E così, in preda al panico, ricorriamo a qualunque rimedio ci venga suggerito. Ma, ricordate che non servono grandi magie...bastano un paio di trucchetti!
Innanzitutto, potete ricorrere all’olio essenziale di Tea Three, conosciuto anche come olio di melaleuca (meglio se puro al 100%). Va applicato direttamente sul brufolo prima di andare a dormire e – già il mattino successivo – lo troverete quasi del tutto cicatrizzato. Altrimenti, potete miscelarne poche gocce nella vostra crema viso per la notte. Volta per volta però, altrimenti potrebbe andare a male.

Altro rimedio potrebbe essere il mix di aspirina e miele. Dovete schiacciare l’aspirina e farla sciogliere in poche gocce d’acqua. Aggiungete successivamente un po’ di miele, in modo da formare una pappetta appiccicosa. Infine applicatela localmente.
Oppure potete creare una sorta di tonico con acqua di hamamelis (che trovate in farmacia o in erboristeria).
In ultimo, una soluzione utile per tenere sempre pulita la pelle del viso e, dunque, prevenire e curare le impurità, è la maschera all’argilla. La potete trovare già pronta all’uso o in polvere. In questo secondo caso, dovrete munirvi di ciotolina in plastica e cucchiaino per mescolare (evitate il metallo, che potrebbe alterare il prodotto).

Dopo aver prelevato la dose necessaria di argilla, reidratatela aggiungendo gradatamente dell’acqua e fate riposare per 15-20 minuti, in modo che l’argilla la inglobi. Trascorso il tempo, mescolate per bene e applicate il composto ottenuto sul viso.
Da oggi in poi, dichiarate guerra ai vostri odiati brufoli e mettere a dura prova la loro vita!

Foto | Pinterest @Donatella Evola

  • shares
  • Mail