Cosmetici fai da te: scrub antiossidante alla fragola

Facciamo due conti. Quanto costa uno scrub in media, in profumeria o al supermercato? E un trattamento antiossidante? Qualunque siano i loro prezzi, scommettiamo che oggi spenderete molto meno per entrambi in un solo prodotto? Per di più freschissimo e assolutamente naturale.

Dopo la maschera rinfrescante alla menta della scorsa settimana, continuiamo a prenderci cura del viso. Pronte a saccheggiare nuovamente il frigo?
Stavolta gli ingredienti necessari sono solo due, fragole mature (250 gr.) e farina di riso (4 cucchiai).

Le proprietà antiossidanti della fragola sono ben note, forse meno nota la leggenda che narra la loro apparizione sulla terra. La dea Venere pianse copiose lacrime quando il bel Adone, che amava, morì. Le lacrime della dea caddero sulla terra trasformandosi in piccoli cuori rossi, i golosi frutti che tutti adoriamo.
La farina di riso si trova già pronta al supermercato, ma se volete proprio fare tutto in casa basterà polverizzare del riso in chicchi con un frullatore a velocità massima.

Ecco il procedimento: in una terrina schiacciamo le fragole con il retro di un cucchiaio (energia!) e mescoliamo la farina di riso. Se il composto risulta troppo poco fluido aggiungiamo mezzo cucchiaio di yogurt bianco al naturale o qualche goccia d’acqua.
Poi spalmiamo il pastrocchio per bene sul viso con lievi movimenti circolari e lo teniamo in posa per circa 5-10 minuti. L’eventuale eccedenza si può conservare in frigo per un paio di giorni.
Si sciacqua via con acqua fresca. Non vi sentite anche voi un po’ dee, adesso?

  • shares
  • Mail