I gioielli di pasta di sale da fare per le bambine

Lavoretti con la pasta di sale - braccialetti vari

Che sie per le bambine piccole o per quelle un po' più cresciute, i gioielli fatti con la pasta di sale sono sempre un'opera di fai da te divertente e soddisfacente. Giochiamo con le nostre figlie e creiamo perle di pasta tonde, triangolari, a goccia, a forma di cuoricini, di fiori o di piccoli prismi: saranno degli originali finti diamantini degni di qualsiasi principessina di casa.

Per fare collane e bracciali servono: il panetto di pasta di sale fatto con la ricetta base, coloranti alimentari vari, filo di nylon resistente, minuteria da bijoux, coltellino per plastilina (o bisturi da cucina), perline in vetro per decorare (opzionali), glitter in polvere, flatting trasparente.


Lavoretti con la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale - bracciale
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini colorati
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi 2


Il primo passo sarà suddividere la pasta in tanti panetti quanti saranno i colori che vogliamo utilizzare. Una volta fatto questo dobbiamo colorarli uno alla volta, proteggendo quelli che non stiamo usando un foglio di cellophane. Mettiamo nel primo panetto poche gocce alla volta di colorante e impastiamo fino a che non raggiungiamo il tono desiderato. Facciamo lo stesso con gli altri, avendo cura di cambiare guanti o di lavarci bene le mani ogni volta che lavoriamo coi colori su ciascun panetto.

A questo punto arriva la parte divertente. Stendiamo la pasta a uno spessore di un millimetro e coppiamo qualche cerchio con il tappo di un pennarello. Dopo di che, con uno stuzzicadenti facciamo un piccolo foro in cima: questi saranno i nostri charming artigianali fatti di pasta di sale. Per le altre forme stendiamo invece la pasta a 4-5mm e intagliamo le figure con un coltellino per plastilina o con il bisturi. Per non andare a mano libera possiamo cercare online delle immagini che ci piacciono, stamparle, tagliarle bene e usarle come guida adagiandole sulla pasta da intagliare.

Per le perle la situazione è più semplice, in quanto basta appallottolare un po' di pasta e pungerla con uno spillo nella parte centrale, per creare lo spazio per il passaggio del filo. Dopo aver praticato i giusti fori ad ogni figura possiamo anche decorare con qualche perlina in vetro e poi inforniamo tutto a 90° per qualche ora. Una volta seccati e freddati possiamo dare un delizioso effetto luminoso a questi gioiellini mescolando un po' di flatting a del glitter e spennellandoli generosamente.

A questo punto possiamo comporre collane e bracciali inserendo i vari componenti nel filo di nylon. Per un effetto più simile ai gioielli veri usiamo la minuteria per bijoux per chiudere i lavoretti. Ma che bello per le bimbe poterli indossare con orgoglio!

Lavoretti con la pasta di sale - alberelli di natale
Lavoretti con la pasta di sale - finti dolcetti
Lavoretti con la pasta di sale - cristalli di ghiaccio
Lavoretti con la pasta di sale - testa pupazzo di neve
Lavoretti con la pasta di sale - foglie autunnali
Lavoretti con la pasta di sale - impronte
Lavoretti con la pasta di sale - simboli natalizi vari
Lavoretti con la pasta di sale - bottoni
Lavoretti con la pasta di sale - chioccia
Lavoretti con la pasta di sale - fiocchi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - stella marina
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini decorati

Lavoretti con la pasta di sale - pupazzi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - gnometti
Lavoretti con la pasta di sale - festone
Lavoretti con la pasta di sale - uccellino con cuore
Lavoretti con la pasta di sale - zucche di halloween
Lavoretti con la pasta di sale
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - basi per ciondoli o portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - Civettine
Lavoretti con la pasta di sale - ciondoli
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricino con dedica

  • shares
  • Mail