Gli aforismi sulla gelosia e le citazioni più famose

gelosia

La gelosia è sicuramente una delle facce dell'amore: c'è chi dice che ci prova un sentimento troppo forte per un'altra persona non può non essere soggetto al tarlo della gelosia, perché tiene troppo alla sua dolce metà, mentre c'è chi dice che invece altro non è che un modo per esprimere possessione nei confronti della persona amata. E quindi non è amore.

La gelosia, ben rappresentata da una rosa gialla, simbolo di questo sentimento, è stata oggetto negli anni dei pensieri di grandissimi autori e personalità illustri, che hanno cercato di esplorarne il lato più segreto e nascosto. Proponendoci, così, tutta una serie di citazioni e aforismi davvero molto interessanti dedicati proprio alla gelosia. Scopriamo i più degni di nota!

Il nostro viaggio attraverso le citazioni più importanti sulla gelosia non poteva che cominciare con una frase di William Shakespeare, che ben rappresenta questo sentimento:

È un mostro dagli occhi verdi che dileggia il cibo di cui si nutre.

Anche Karl Kraus ci dà un'ottima spiegazione di cos'è la gelosia, seguita dal punto di vista di Francois De La Rochefoucauld:

La gelosia è un abbaiare di cani che attira i ladri.

La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che fa meno pietà a chi la causa.

Per Gianni Monduzzi, invece, la gelosia è una vera e propria allergia, dove il polline è rappresentato dal rivale in amore, mentre per Francesco Alberoni:

La gelosia si presenta come scoperta che la persona che amiamo è attratta, affascinata da qualcosa che io non ho ed invece qualcun altro ha.

Infine, ecco un altro importante pensiero di François De La Rochefoucauld, che rende bene l'idea di cosa sia la gelosia:

Nella gelosia c'è più amor proprio che amore.

E concludiamo con alcuni proverbi, dietro i quali si nasconde sempre un po' di verità:

Chi è geloso, è cornuto.

Donna gelosa, donna pericolosa.

Meglio il marito senz'amore, che con gelosia.

Via | Wikiquote

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail