Il corredo da sposa intimo perfetto: ecco cosa non deve mancare

Intimo Sposa Yamamay

Manca poco al vostro matrimonio e state pensando a quale sia il corredo da sposa intimo perfetto? C’è tutta un’atmosfera molto romantica immaginando la prima notte di nozze, l’abito bianco, ma anche la possibilità di sfoggiare per la prima serata da marito e moglie qualcosa di nuovo e seducente. Partiamo comunque da un presupposto: sarete così stanchi che a fatica troverete il letto, ma non è detto…

Se state quindi cercando di acquistare qualcosa di speciale, allora iniziamo da un completo di lingerie da mettere sotto l’abito da sposa. In linea di massima deve essere bianco e ovviamente non deve vedersi o lasciare segni. Negli atelier più organizzati vendono quasi sempre la biancheria intima in coordinato. Avete bisogno di un paio di calze (obbligatorie anche in estate per i matrimoni in chiesa) e una giarrettiera.

Per la prima notte potreste poi acquistare un secondo completino, magari più malizioso che può essere abbinato a un baby-doll o a una camicia da notte in seta bianca. Il colore non è obbligatorio, ma la tradizione vorrebbe così. Non riuscite a dormire senza il pigiama? Tranquille ci sono dei pigiami in seta meravigliosi sia lunghi, con taglio uomo, sia corti.

Pensate poi anche al vostro letto. La prima notte dovrebbe essere passata in biancheria nuova. Se dormite in hotel, non importa. Potete contare dalla prima notte nella vostra camera da letto. È di buon auspicio. Inoltre, è opportuno che siano le amiche o la mamma della sposa a organizzare l’atmosfera giusta.

Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay
Intimo Sposa Yamamay

  • shares
  • Mail