La ricetta tradizionale della pasta con le patate


La pasta con le patate è un primo piatto che fa parte della tradizione della cucina povera e contadina, è un piatto semplice adatto a tutta la famiglia, potete farlo con quello che avete in casa, l’unico punto fermo sono le patate e la pasta corta. Vediamo insieme come preparare in casa una deliziosa pasta con le patate.

Ingredienti

  • 600 gr di patate


  • 400 gr di pasta corta
  • 80 gr di pancetta
  • 1 cipolla
  • 1 litro di brodo
  • Timo
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Parmigiano


Preparazione
Prendete un tegame basso e mettete la cipolla tritata sottilmente oppure grattugiata (soprattutto per i bambini), aggiungete la pancetta tritata, il timo e l’olio e fate un soffittino leggero. Aggiungete le patate e fatele insaporire con la cipolla per qualche minuto mescolando in continuazione. Aggiungete un po’ di brodo e cuocete a fuoco medio. Aggiungete tutto il brodo rimasto, portate tutto a ebollizione e poi mettete la pasta, cuocetela nel brodo mescolando spesso per non farla attaccare sul fondo. La pasta con le patate potete servirla brodosa oppure più asciutta, dipende dai vostri gusti, io la adoro in entrambi i modi. Dato che abbiamo usato il brodo che normalmente è già salato non abbiamo messo il sale durante la cottura, a questo punto assaggiate la vostra minestra e controllate se occorre ancora un po’ di sale. Mettete la pasta nei piatti e completate con un filo di olio extravergine di oliva e un po’ di parmigiano reggiano grattugiato. Se volete potete insaporire con un po’ di pepe macinato al momento.

Se volete rendere il piatto più leggero potete non mettere la pancetta e usare della semplice acqua al posto del brodo, verrà una zuppa buonissima ma dal sapore più delicato.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail