Come creare con la pasta di sale simpatiche ghirlande pasquali

Lavoretti con la pasta di sale - festone

Cimentarsi in mirabili lavoretti artigianali con la pasta di sale è sempre una bella idea, specie se si vuole rendere speciale in fine settimana e lavorare di fantasia con i più piccoli. Proprio a loro piacerà l'idea di iniziare a preparare delle ghirlande pasquali con cui potrete decorare porte e finestre di casa il prossimo 31 marzo. Per iniziare a pensarci non è mai troppo presto, tanto più che quest'anno Pasqua viene bassissima. Quindi pronte e mani all'opera!

Per il progetto servono: il nostro bel panetto di pasta di sale fatto con la ricetta base, un coppapasta a forma di uovo, colori acrilici vari, pennarelli acrilici, colle glitter, nastrini di raso sottili, 3 nastri di raso in toni pastello della lunghezza di 1,5 metri, flatting, utensili da cucina vari.


Lavoretti con la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale - chioccia
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini decorati
Lavoretti con la pasta di sale - stella marina
Lavoretti con la pasta di sale - fiocchi di neve


Iniziamo stendendo la sfoglia di pasta di sale sul piano da lavoro con il mattarello ad uno spessore di 3-4mm. A questo punto possiamo intagliare gli ovetti con il coppapasta ovoidale o, in mancanza, possiamo fare a mano libera col coltellino per plastilina, magari aiutandoci con un disegno della giusta forma come guida. Pratichiamo un buchino sulla sommità delle uova così ottenute e inforniamo a 90° per qualche ora.

A questo punto iniziamo la fase del decoro, colorando per intero ogni lavoro con una tonalità di acrilico diversa. Una volta asciugato il tutto ci possiamo sbizzarrire con i pennarelli acrilici e le colle glitter, facendo ondine, fiorellini e cuoricini sopra ciascun ovetto. Ultima fase: il flatting, che va passato per proteggere i nostri lavoretti dall'umidità e dal tempo e che conferisce un simpatico effetto lucido.

Una volta asciugata la mano di smalto trasparente si può assemblare la ghirlanda. Ogni ovetto andrà appeso ad un filo di raso sottile e tutti saranno posti ad eguale distanza sui tre fili di un metro e mezzo ben intrecciati. Adesso sta a voi decidere dove posizionerete questo splendido lavoro. E per questo si, un po' di tempo vi è concesso.

Lavoretti con la pasta di sale - ciondoli
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini colorati
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricino con dedica
Lavoretti con la pasta di sale - alberelli di natale
Lavoretti con la pasta di sale - finti dolcetti
Lavoretti con la pasta di sale - cristalli di ghiaccio
Lavoretti con la pasta di sale - testa pupazzo di neve
Lavoretti con la pasta di sale - foglie autunnali
Lavoretti con la pasta di sale - impronte
Lavoretti con la pasta di sale - simboli natalizi vari
Lavoretti con la pasta di sale - bottoni
Lavoretti con la pasta di sale - bracciale
Lavoretti con la pasta di sale - pupazzi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - braccialetti vari
Lavoretti con la pasta di sale - gnometti
Lavoretti con la pasta di sale - uccellino con cuore
Lavoretti con la pasta di sale - zucche di halloween
Lavoretti con la pasta di sale
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi 2
Lavoretti con la pasta di sale - basi per ciondoli o portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - Civettine

Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail