Tutorial video capelli: treccia con foulard

È da quando sono tornata a portare i capelli lunghi, lunghissimi, che ho riscoperto il gusto delle acconciature. Preferisco tendenzialmente portarli sciolti, lisci o mossi senza troppe complicazioni, ma qualche volta legarli torna comodo e può essere anche carino se si sceglie la tecnica giusta, cioè facile, veloce e alla portata di tutte noi, perfetta per il giorno. E magari anche divertente. Dopo lo chignon con il calzino, ecco un’idea per fare una treccia.

Le trecce d’altro canto sono tornate prepotentemente di moda nelle ultime stagioni e c’è solo da scegliere quale sia la tecnica che vi piace di più o vi riesce meglio. Per decorare una treccia si può usare un foulard. Il procedimento più chiaro ce lo spiega Michelle Phan, vera maestra nel rendere semplice quel che a prima vista sembra non esserlo.

Nel suo tutorial spiega come realizzare un’acconciatura molto primaverile, fresca e femminile utilizzando appunto un foulard, di seta o cotone, della grandezza e del colore che preferite. Si intreccia tra i capelli e si chiude sul fondo creando un grande fiocco. Vi sembra esagerato? Facile riadattare le dimensioni e il risultato finale, scegliendo dei nastri al posto del foulard.

  • shares
  • Mail