La mappa mondiale dei peni: ecco dove trovare quelli più lunghi


C'è chi in un uomo cerca la bellezza, chi la bontà, chi i soldi. E c'è chi cerca un bel pene, e per bello io intendo uno strumento che sappia fare bene il suo lavoro. C'è invece chi intende per bel pene un arnese con dimensioni notevoli, e dunque ne va alla ricerca.

Siccome su Facebook non esiste ancora uno status per indicare la propria situazione "dimensionale" (caspita Zuckerberg, ci potevi anche pensare!!O forse non ti conveniva??), oltre a quella sentimentale, occorrerà munirsi per le donzelle interessate, di qualche altro strumento virtuale, come la mappa mondiale dei peni, una comoda cartina su cui poter verificare la lunghezza media dei peni esistenti, Stato per Stato.

In fondo, se si cerca il meglio, occorre attrezzarsi e trovare un modo per raggiungere i propri obiettivi; e come quando ci mettiamo davanti a una mappa per scegliere la destinazione per un viaggio, allo stesso modo lo si può fare per scegliere dove andare a fare "shopping" con determinati scopi...

Su TargetMap trovate la mappa interattiva dei peni, che vi aiuterà a individuare anche le nazioni più piccole (intendete "piccole" come meglio credete..). Fortuna che gli studi che hanno portato alla redazione di questa cartina, avrebbero dovuto sfatare le leggende metropolitane che stabiliscono il rapporto razza/lunghezza...A me pare che i vecchi miti siano rimasti tali...a voi non sembra? E poi mi chiedo un'altra cosa: ma perchè solo la lunghezza?? (Sappiamo bene che in questo caso le grandezze in questione non aumentano in modo direttamente proporzionale...) Se ci ritroviamo con 25 cm di pene, ma con il diametro di uno spillo, che ce ne facciamo poi???

Via | Collegecandy

  • shares
  • Mail