Vivienne Westwood fa rivivere il Medioevo alla Paris Fashion Week 2013

Vivienne Westwood  collezione inverno 2013

Vivienne Westwood torna sulle passerelle con la sua solita grinta e voglia non solo di mostrare la sua nuova collezione, ma anche di lanciare dei messaggi etici. Più di una volta abbiamo visto la stilista utilizzare le settimane della moda così e ha sempre ottenuto grandi risultati, anche ultimamente proprio durante la London Fashion Week, quando ha invitato Kate Middleton a fare più attenzione a quello che indossa, riciclando qualche capo ed evitando di spendere troppo.

L’obiettivo ovviamente è il risparmio, ma anche evitare di finanziare quella moda che con il suo business contribuisce a inquinare l’ambiente in cui viviamo. La sfilata che si è svolta oggi aveva due messaggi: da una parte sensibilizzare la gente sulla situazione dell’Artico, un ecosistema che si sta piano sgretolando con lo scioglimento dei ghiacci, dall’altro sostenere la liberazione di Leonard Peltier.
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013

Leonard Peltier è stato ingiustamente accusato dell’omicidio di un agente dell’FBI. È un nativo d’America e potrebbe passare il resto della sua vita in carcere. È stato arrestato nel 1977 e ha preso ben due ergastoli. In che modo la signora Westwood sta sostenendo queste cause? La collezione autunno-inverno 2013-2014 in realtà è ispirata al Medioevo, anche avremmo detto a occhio nudo che i riferimenti al punk fossero numerosi. Dalla regina del Punk non si poteva aspettarsi qualcosa di diverso!

Vivienne ha cercato di ricostruire un ipotetico 1300, per prendere un po’ in giro tutti gli stilisti che pensano alla moda di 25 anni e la chiamano vintage.

Quando si esplora il passato, si entra nel futuro. Credo che nei progetti di creare sempre una realtà virtuale: il fantastico l’idea di creare abiti per un luogo che non esiste del tutto.

È stata sicuramente una sfilata molto impegnata e per nulla leggera. Ogni abito aveva dettagli da scoprire, piccole curiosità da notare, drappeggi e richiami. E poi loro, le belle modelle, che ancora una volta hanno mostrato davvero un make up molto interessante. I capelli poi sono stati raccolti in lunghe trecce avvolte in nastri di plastica e sacchetti.

Via | Telegraph
Foto | Getty Images

Vivienne Westwood  collezione inverno 2013
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013
Vivienne Westwood  collezione inverno 2013

  • shares
  • Mail