Miu Miu alle sfilate di Parigi con la collezione autunno inverno 2013-14

Miu Miu pois

Miuccia Prada è una donna di carattere che sa il fatto suo e che usa quello che sa fare meglio, cioè la moda, per esprimere il suo pensiero, le sue collezioni non sono mai fine a se stesse, c’è sempre qualcosa di profondo dietro. Nella sede del Conseil economique, social et environnemental Place d'Iéna a Parigi, è andata in scena la sfilata Miu Miu per l’autunno inverno 2013-2014, tra una scenografia dall’architettura industriale di Rem Koolhaas, che si porta in posto quasi astratto.

La moda Miu Miu è sempre un outsider a Parigi, Miuccia va per la sua strada, non si preoccupa delle tendenze e di quello “che va” o “che non va”, vuole regalare alle donne la possibilità di cambiare, di reinventarsi, essere anche solo una fonte di ispirazione.
Miu Miu sfilata autunno inverno 2013-14
Miu Miu look sportivo
Miu Miu foulard
Miu Miu cappotto
Miu Miu cappotto arancione
Miu Miu cappotto a pois
Miu Miu borsa blu

La sfilata inizia con un impronta sport chic, con bomber di nylon, maglioncini di lana e capi da giorno, versatili e perfetti per tutte le donne. Miu Miu porta in scena tutti gli elementi della moda, quello che le donne vogliono, un po’ di realtà, la frivolezza, la praticità, qualche mise da sogno, e capi che ci garantiscono una trasformazione completa, un mix e match di pois e righine, di foulard annodati al collo e di scarpe tecno chic. Una collezione istintiva, stratificata, spumeggiante e molto frivola, come le donne di oggi che devono essere forti ma non possono permettersi il lusso di perdere l’ironia.

In merito alla collezione autunno inverno 2013-2014 di Miu Miu, ecco cosa dice Miuccia Prada:

"Mi ha fatto molto pensare un articolo che ho letto recentemente circa la mostra Paris Haute Couture. La tesi era che la moda e il suo potere rappresentano il desiderio di cambiare profondamente delle persone. Il giornalista affermava addirittura di non amare la moda ma di riconoscerle di essere uno dei pochi ambiti della contemporaneità che permette un cambiamento sentito necessario da tutti. Non è un caso, quindi, se ho deciso di pensare soltanto alla moda e al suo potere per questa sfilata di Miu Miu. Ho provato a rendere un'idea di femminilità frivola e insieme rigorosa, lo so, è un controsenso, ma funziona. E poi l'intento è di fare un'operazione estetica modernista, come l'intervento effettuato sulla scenografia della sfilata che ha praticamente cancellato l'aurea storica del palazzo che ci ospita, Il Conseil Economique, Social et Environnemental".

Miu Miu stivaletti
Miu Miu abito lungo
Miu Miu trench
Miu Miu trench blu
Miu Miu cappotto giallo
Miu Miu collezione
Miu Miu cappotto blu
Miu Miu look azzurro
Miu Miu handbag
Miu Miu fashion show
Miu Miu, il front row

Foto|Getty Images

  • shares
  • Mail