La ricetta originale del risotto mimosa


Il risotto mimosa è un primo piatto gustoso e colorato che tradizionalmente viene servito per la festa della donna. Dato che questa festa è abbastanza recente non ci sono molti piatti tipici e tradizionali a parte la torta mimosa, diciamo però che tutti i piatti che è possibile fare in giallo o con il tuorlo delle uova vanno benissimo. Oggi vi presentiamo la ricetta per fare in casa un delizioso risotto mimosa da servire alle amiche la sera dell’8 marzo.

Ingredienti

  • 350 gr di riso
  • 500 gr di asparagi
  • 150 gr di stracchino
  • 1 scalogno
  • 4 uova sode
  • 1 litro di brodo
  • 40 gr di parmigiano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe


Preparazione
Lavate gli asparagi, togliete la parte finale dura e fibrosa e le punte che dovete tenere da parte. Legate gli asparagi con lo spago da cucina, poi metteteli in un pentolino stretto e alto con un po’ di acqua, lessateli per 10 minuti circa, poi scolateli e frullateli con il minipimer.

Prendete un tegame e mettete lo scalogno tritato e l’olio, soffriggete tutto insieme e poi versate il riso, tostatelo per un minuto e mescolate bene. Unite il vino e fatelo sfumare a fuoco vivace, poi mettete la crema di asparagi e mescolate. Unite poco per volta il brodo vegetale e portate il riso a cottura, quando il riso è pronto, mettete lo stracchino e il parmigiano e mantecate per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e fate riposare qualche minuto. Scottate le punte degli asparagi in padella con un pochino di olio e di sale.

Nel frattempo sbucciate le uova, uno lo dovete tagliare a fettine sottili, le altre tre invece prendete solo i tuorli e sbriciolateli. Mettete il risotto nei piatti e decoratelo con delle fettine di uovo, le punte degli asparagi ed i tuorli sbriciolati.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail