"Amiche da morire", al cinema il nuovo film tutto al femminile

Amiche da morire

Amiche da morire è un film tutto al femminile, che uscirà il prossimo 7 marzo, proprio in occasione della Festa della Donna. Protagoniste tre bellissime e bravissime attrici italiane: Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore e Cristiana Capotondi sono dirette da una regista, ovviamente donna, Giorgia Farina. Una commedia tutta al femminile, con protagonisti anche Corrado Farina, Vinicio Marchioni, Tommaso Ramenghi e Adriano Chiaramida.

La vicenda riguarda tre donne che vivono in una piccola isola del sud Italia, un mondo ancora tradizionale, nel quale però comincia ad affacciarsi un po' di modernità: le tre donne dovranno lottare per poter sopravvivere. E non nel senso metaforico del termine!

La storia di questo nuovo film, che casualmente esce giusto in tempo per celebrare al cinema la Festa della Donna, si svolge d'estate, in una piccola isola. Gilda-Claudia Gerini è una bellissima donna che fa la prostituta, Olivia-Cristiana Capotondi è una perfetta moglie, Crocetta-Sabrina Impacciatore è un brutto anatroccolo che secondo leggende di paese porta anche sfortuna!

La loro vita viene sconvolta da Nico Malachia-Vinicio Marchioni, un commissario di polizia, che sospetta che le tre nascondano un segreto... Chissà quale sarà... Un film al femminile con tre grandi protagoniste assolutamente da non perdere: una pellicola italiana con tantissimi colpi di scena, battute al vetriolo e, ovviamente, un po' di intrighi amorosi causati dal bel commissario che arriva a sconvolgere nel vero senso della parola le loro vite!

Foto | Cineblog

  • shares
  • Mail