Contro i pori dilatati ecco i rimedi della nonna

pori dilatati

I pori dilatati sono un fastidio che colpisce moltissime persone: per poter evitare la formazione di questo inestetismo, bisogna ovviamente mettere in atto una serie di regole di prevenzione, che possano prendersi cura della pelle del nostro viso con semplicità. La pulizia costante e in profondità della nostra cute del volto è assolutamente indispensabile.

Ovviamente non dobbiamo per forza ricorrere a rimedi "commerciali", ricchi di ingredienti chimici e di altri eccipienti che possono fare più danni che benefici. Ci sono tantissimi rimedi naturali che possiamo mettere in atto per risolvere i pori dilatati: andiamo allora a scoprirli insieme, per poter finalmente dire addio a questo inestetismo.

Innanzitutto dovete prevedere un programma con una cura quotidiana della pelle del nostro viso: ogni giorno dobbiamo detergere con attenzione il volto, con prodotti per lo più naturali, che possano intervenire a fondo sulla nostra pelle. Ingredienti come l'olio di oliva o il burro di Karitè possono aiutarci nella cura della pelle del viso.

Contro i pori dilatati i rimedi naturali più efficaci sono maschere astringenti a base di argilla e di limone. La maschera va fatta ogni due settimane, mentre ogni settimana provate un peeling naturale a base di sale grosso, zucchero e bicarbonato di sodio. Per la pulizia del viso acqua e sapone naturale (magari allo zolfo) è l'ideale. E non dimenticatevi la crema idratante (burro di cacao, burro di Karitè, olio di oliva, sono gli ingredienti più importanti, così come miele e limone!).

Anche l'alimentazione è importante: tanta frutta e verdura, tante fibre e vitamine, oltre che tantissima acqua. Evitate i cibi grassi e fritti, i dolci e vedrete che la vostra pelle ve ne sarà grata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail