Capelli brizzolati: invecchiano o valorizzano?

ragazza con capelli bianchi

Ero in pizzeria quando, con la coda dell'occhio, mi accorgo di una donna molto particolare: è giovane, ma ha i capelli brizzolati e li porta molto lunghi. E' bellissima. Non resisto e mi avvicino per farle i complimenti. Il fatto è che io tingo i miei capelli bianchi da quando avevo venticinque anni (il primo capello argentato l'ho scoperto appena diciassettenne).

Dovrei dire "tingevo". Ad un certo punto mi sono stancata di star dietro alle tinte e di avere una perenne sfumatura rossastra. Ho tagliato i capelli e ho aspettato che ricrescessero sale e pepe. Naturalmente tutti hanno cominciato a dirmi di non farli assolutamente crescere, perché il capello bianco lungo invecchia.

Così ho rinunciato alla mia chioma. A dire la verità non rimpiango la fatica che facevo a lavare ed asciugare la folta capigliatura che mi è toccata in sorte, mi dispiaceva invece di non poter osare una lunghezza maggiore. Almeno finché non ho incontrato questa donna, con un bel taglio e dei capelli curatissimi.

L'ho trovata affascinante e intrigante e ora sto pensando anche io di lasciar passare l'estate senza passare dal parrucchiere. Voi Pinkies cosa ne pensate? Qualcuna di voi ha i capelli bianchi? Vi piacciono le donne che li portano senza problemi o pensate, come la mia migliore amica, che finché si può è meglio fare un bel colore caldo e ringiovanente?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail