Come si fa la vera pizza napoletana in casa


Come si fa la pizza in casa? Di ricette ce ne sono tante, credo che anche con un po’ di istinto si possa portare in tavola una pizza dignitosa, anche se non perfetta. La pizza napoletana è l’optimum in quanto a pizza, per farla servono gli ingredienti giusti, un forno a legna circolare, la mozzarella di bufala freschissima, una farina di qualità, insomma “si fa presto a dire pizza”!

Oggi vi presentiamo una ricetta che si avvicina alla vera pizza napoletana, ovviamente per avere un risultato ottimale servirebbe il forno a legna, ma quello è una rarità nelle case degli italiani, purtroppo!

Ingredienti

  • 1 kg di farina 00 (io consiglio la Caputo blu)
  • 30 gr di sale
  • 25 gr di lievito di birra fresco
  • Pomodori pelati
  • Olio extravergine di oliva
  • Basilico fresco
  • Mozzarella di bufala o Fiordilatte
  • Mezzo litro d’acqua

Preparazione
Scaldate l’acqua in un pentolino o nel microonde, deve essere tiepida e non calda. In una ciotolina mettete il lievito di birra ed un po’ di acqua tiepida, mescolate e fate riposare per 5 minuti circa. Prendete la planetaria e mettete dentro circa 300 gr di farina, aggiungete il lievito ed un po’ di acqua, unite il sale adesso che il composto è cremoso e liquido. Aggiungete il resto della farina e dell’acqua e impastate a velocità media per circa 20 minuti, il composto deve essere elastico e sodo. Mettete l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio e fate lievitare per 2 ore coperto con un canovaccio umido.

Riprendete l’impasto, dividetelo in quattro panetti e fate riposare ancora mezz’oretta, coperti con un panno, stavolta asciutto. Allargate il panetto con le mani in modo da dare una forma rotonda, premete al centro e ruotate la pasta in moto da avere anche il bordo più spesso. Mettete la pizza in una teglia rotonda e conditela con i pomodori pelati schiacciati con la forchetta, fiordilatte tagliato a listarelle oppure mozzarella di bufala, aggiungete qualche foglia di basilico e un filo di olio. Cuocete la vostra pizza in forno preriscaldato a 250°C per 15 minuti. Completate con un filo di olio evo e servite subito.

Foto|Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO