Le frittelle per la Festa del papà golose e semplici


Le frittelle per la festa del papà sono una alternativa semplice e sfiziosa alle ricette tradizionali, potete fare un vassoio con dolcetti fritti misti, come le buonissime zeppole di San Giuseppe, i bignè di San Giuseppe e le zeppole di riso della cucina siciliana. Oggi vi presento una ricetta molto semplice, delle frittelline di riso e uova da servire con lo zucchero a velo oppure con il cioccolato fuso.

Ingredienti

  • 200 gr di riso
  • 600 gr di latte
  • 300 gr di acqua
  • 2 uova
  • 80 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • uva sultanina
  • 2 cucchiai di Rum
  • buccia di limone grattugiata
  • buccia di arancia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere


Preparazione
Prendete una pentola e mettete l’acqua, il latte, metà dello zucchero e metà del burro, portate a ebollizione e versate il riso. Unite la scorza di limone e di arancia e cuocete a fuoco dolce fino a quando il riso avrà assorbito tutti i liquidi. Togliete la pentola dal fuoco e fate raffreddare il riso a temperatura ambiente per almeno tre ore, meglio se tutta la notte.

Aggiungete quindi al riso lo zucchero ed il burro rimasti, il sale, il Rum e le uova e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Se volete potete aggiungere anche dell’uvetta sultanina ammollata in acqua tiepida per 20 minuti, la strizzate bene e la versate nell’impasto. Se la consistenza vi sembra troppo liquida potete aggiungere qualche cucchiaino di fecola.

Con l’aiuto di due cucchiai formate delle palline e versatele direttamente in una pentola con l’olio bollente. Friggete poche frittelle per volta, diciamo non più di 4 – 5, altrimenti si abbassa la temperatura dell’olio e la frittura non viene croccante e fragrante. Fate dorare le vostre frittelle, poi prelevatele con un mestolo forato e mettetele sulla carta da cucina. Disponete i dolcetti in un piatto da portata e decorateli con lo zucchero a velo.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail