Le donne fingono l'orgasmo perché sono insicure: ma è vero?

cherriesDai tempi di Meg Ryan in "Harry ti presento Sally" nessuno ha più dubbi sulla capacità delle donne di simulare un orgasmo molto credibile anche se tutt’altro si sta provando al momento. Ma perché, si domandano spesso gli uomini e qualche volta anche tante donne, questa abitudine di fingere l’orgasmo in certe occasioni? Una recente indagine della Temple University ha evidenziato un possibile motivo: le donne fingono perché sono insicure. Ma sarà vero? Non è che si finge invece per colmare le insicurezze di un compagno un po’ sprovveduto nel condurci agevolmente fin lì dove pare non ci sia verso di arrivare?

Il campione di donne intervistate, quasi 400 con un’età compresa fra i 18 e i 32 anni, ha spiegato che circa il 60% di noi finge e una buona parte di questa percentuale ha ammesso di averlo fatto per paura dell’intimità troppo spinta e per motivi di insicurezza. Insicurezza che riguarda la propria capacità di raggiungere l’orgasmo. Ecco spiegato l’arcano. Non si chiamava ansia da prestazione? Il motivo pare risieda nella necessità delle donne di avvicinarsi al proprio compagno gradualmente, lasciando crescere le emozioni prima ancora dell’intesa sessuale che è più che mai legata all’aspetto propriamente emotivo prima che fisico. In fondo niente di nuovo sotto il sole, da questo punto di vista.

Via | YourTango

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail