Innamorarsi a 90 anni su un sito di incontri

amore anzianiC’è speranza per tutti, prima o poi: pensateci quando vi sentite derelitte e sfortunate perché non avete accanto un compagno che vi ami e si prenda cura di voi. Magari vi toccherà aspettare un po’ più del previsto, ma prima o dopo l’amore arriva sempre, anche se sceglie un’età meno verde e mezzi che spesso vengono snobbati o considerati da ragazzini o da sfigati. Come i siti di incontri online. La notizia è di quelle che strappano un sorriso di tenerezza e un pizzico di incredulità, seguito subito da un retrogusto di scetticismo che viene soppiantato da un senso di sollievo che ci fa esclamare che c’è sempre motivo di crederci ancora.

È la storia di Ed, 82 anni, e Molly, novantenne, che si sono incontrati su un sito di appuntamenti online, hanno cominciato a scriversi e poi si sono sposati, proprio pochi giorni fa, seguendo l’imperativo dell’amore sbocciato quando nessuno dei due se lo aspettava più. Anche se a dirla tutta la decisione di iscriversi ad un sito di incontri quando i bollenti spiriti sono forse un po’ placati dall’età rivela che forse la segreta speranza di incontrare l’anima gemella era ancora lì, inalterata dopo tanti anni. Hanno cominciato a sentirsi a Novembre e deciso di incontrarsi a Gennaio. Per San Valentino lui già pronunciava la proposta di matrimonio, anche se non ha potuto mettersi in ginocchio come prassi vorrebbe, per ovvie ragioni.

Non è quanto di più romantico si possa sentire in giorni in cui sembra non si parli d’altro che di divorzi e anche quando si partecipa ad un matrimonio la domanda che aleggia nell’aria tra i più cinici è “ma durerà?” Che duri o meno in questo caso poco importa, perché quel che più conta è che ha qualcosa di tenero e magico insieme incontrarsi a novant’anni, piacersi e decidere di condividere insieme un altro tratto di una già lunga vita.

Via | Shine

  • shares
  • Mail