Lo lascio ma adoro la sua famiglia

family portraitVi è mai capitato di chiudere una storia con un fidanzato che non vi dà più niente di importante ma di essere talmente legate alla sua famiglia da non sapere più come gestire i rapporti? Se la relazione con lui si conclude serenamente, per quanto possa utilizzarsi questo avverbio in certe situazioni, magari è tutto più facile.

Se invece la finire della storia è burrascosa ecco sorgere i problemi. È più facile continuare i rapporti di amicizia con le sue sorelle, per esempio, sempre che non si impiccino prendendo le parti del fratellone. Meno proseguire il rapporto con i suoi genitori, a cui vi siete affezionate tanto da considerarli parte della vostra famiglia.

Possiamo dire peste e corna delle suocere, in molti casi, ma ce ne sono alcuni che saranno anche le eccezioni che confermano la regola ma rimangono luminosi esempi di meraviglioso rapporto tra donne. Però cuore di mamma non digerirà facilmente forse la fine della vostra storia con il suo pargoletto e la tentazione di metter bocca sarà davvero difficile da reprimere.

Certo molto dipenderà dal carattere delle persone coinvolte e dal rapporto specifico che si è instaurato e che è sempre diverso caso per caso. Vi va di raccontarci le vostre esperienze in merito?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail