Le proprietà degli spinaci per essere belle e sane


“Se mangi spinaci diventerai forte come Braccio di ferro”, ci dicevano quando eravamo piccoli. Al marinaio più famoso dei cartoni animati bastava aprirne una scatola e mangiarla per avere una super forza. Molto probabilmente questo cartoon ha contribuito alla diffusione del consumo di questo ortaggio, ma quanto c'è di vero? In verità poco, perché in 100 gr di spinaci troviamo circa 3,5 mg di ferro che però non è facilmente assimilabile dall’organismo e quindi alla fine viene assorbito in minima quantità. Il segreto sta nel consumarli in abbinamento con alimenti che contengono acido ascorbico, come ad esempio il limone, che è in grado di favorire l'assimilazione di ferro vegetale.

Per poter trarre i massimi benefici dal consumo degli spinaci per la nostra salute e bellezza è bene sottolineare che i maggiori benefici si hanno se mangiati rigorosamente crudi, magari in insalata con olio e sale. E’ stato dimostrato che, una volta lessati, perdono il 50% circa delle loro proprietà utili all'organismo umano.

Gli spinaci occupano una posizione importantissima nella classifica degli alimenti con proprietà benefiche per l'organismo. Sono caratterizzati da un alto contenuto di vitamine A e C, in minore quantità di vitamine B, D, F, PP e K; oltre alle vitamine possiedono una discreta quantità di minerali come rame, potassio, zinco, calcio e fosforo.

Sono un toccasana anche per la salute dei nostri occhi, infatti nelle foglie degli spinaci è contenuta la luteina, una sostanza che ha la capacità di penetrare nel sangue e di depositarsi negli occhi, in particolare nella retina, portando così ottimi benefici alla vista. Non dimentichiamo che sono anche ricchi di antiossidanti, importanti nella lotta ai radicali liberi e antitumorali.

Grazie alla ricchezza di Sali minerali contenuti, gli spinaci hanno proprietà lassative, tonificanti e apportano benefici anche al cuore. L'alto contenuto di acido folico apporta benefici al nostro sistema immunitario e nella produzione di globuli rossi.

Per quanto riguarda le calorie, gli spinaci forniscono 23 calorie ogni 100 grammi.

Consigli

Quando si cucinano gli spinaci, conservate l'acqua di cottura per condire risotti e minestre; é poi utile in caso di cistite e soprattutto per lenire le scottature.

  • shares
  • Mail