Il riso al curry con la ricetta etnica


Il riso al curry è un primo piatto saporito e versatile che si può servire insieme al pollo oppure con gamberi e zucchine, è ottimo per chiama gustare piatti sfiziosi e originali. La ricetta del riso al curry è semplicissima e anche veloce, potete usare il riso basmati che oltre ad essere quello più indicato, è anche quello con una cottura più rapida, quindi perfetto se siete di corsa ma volete concedervi qualcosa di buono.

Vediamo come preparare in casa un ottimo riso al curry con la ricetta originale della cucina etnica.

Ingredienti

  • 300 grammi di riso
  • 30 grammi di burro
  • 1 litro di brodo vegetale caldo

  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • mezza cipolla
  • curry
  • paprika piccante
  • sale

  • tabasco

Preparazione
Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, poi mettetela in un tegame con un po’ di burro fuso, soffriggetela per qualche minuto mescolando spesso, poi aggiungete il riso e fatelo tostare fino a quando diventerà trasparente.

Aggiungete il vino e fatelo sfumare a fuoco vivace, poi incorporate gradualmente il brodo vegetale in modo da portare il riso a cottura. A metà cottura, quindi in media dopo una decina di minuti dobbiamo aggiungere il curry, mettete il curry in una tazzina, aggiungete un pochino di brodo, mescolate e bene e poi unitelo al riso. Mescolate bene e, se vi piace il sapore piccante, unite anche la paprika piccante e il tabasco. Completate la cottura e fate la “prova assaggio”, a questo punto aggiustate di sale e se volete mettete altro curry o paprika.

Se volete servire il riso al curry in modo speciale potete metterlo in delle formine e poi sformarlo, oppure in un coppa pasta per dare una forma regolare. Accompagnatelo con una salsina fatta con panna da cucina e curry e un pizzico di sale.

Foto|da Flickr di stuart_spivack

  • shares
  • Mail