Flip flop personalizzate fai da te

flip flop diy

L’estate è in pieno corso e le vostre ciabatte da mare che vi rendevano così fiere degli accostamenti studiati in valigia vi siete accorte che le hanno altre venti bagnanti sulla spiaggia che frequentate? Niente paura, le personalizzate e passa la paura. È anche un’idea per riciclare vecchie flip flop il cui listino s’è ormai usurato o addirittura rotto. Oppure per rendere assolutamente speciali quelle banalissime che stazionano nella vostra scarpiera da mesi senza che sappiate bene cosa farne. O ancora: acquistatene un paio da pochi euro e rendetele speciali.

Come? Con il tutorial di The Mother Huddle che spiega come fare servendosi semplicemente di strisce di tessuto colorato o stampato a fantasia e flip flop qualunque. Il procedimento è facilissimo. Eliminate i listini dalle ciabatte, eventualmente aiutandovi con un cutter per sganciarli dalla parte inferiore.

Sistemate il nastro di tessuto prendendo la giusta misura in modo da ricreare la V del listino originario, annodando sotto la suola le estremità, senza dimenticare un paio di nodi anche sopra, per dare struttura all’insieme. Volendo potete fissare i nodi sotto la suola con un po’ di colla a caldo dopo aver eliminato la stoffa in eccesso.

  • shares
  • Mail