Silvio Berlusconi impugna la sentenza per non pagare i 100mila euro al giorno a Veronica Lario

E Silvio Berlusconi non ci sta. No, stavolta non parliamo di politica, ma di vita privata, e precisamente della passata vita coniugare del Cavaliere, che non smette di far parlare. Avevamo lasciato Veronica Lario, la ex moglie, a godersi i suoi 100mila euro al giorno di alimenti? Ebbene, gli avvocati dell'ex premier italiano hanno deciso di impugnare la sentenza (ma non era una separazione consensuale?), tentando di ribaltare la decisione dei giudici di primo grado.

Tale sentenza assegnava la villa di famiglia, sita a Macherio, a Berlusconi, mentre per la signora veniva fissato un vitalizio di 100mila euro al giorno. Evidentemente il Silvio nazionale si è fatto due conti, vedendo come i soldi sborsati per la Lario dovessero necessariamente sommarsi a quelli per la manutenzione ordinaria e straordinaria della mega villa. Manutenzione stimata a quasi due milioni di euro annui. Un po' troppi evidentemente.

Eh si, perché pur essendo uno dei sei uomini più ricchi d'Italia (secondo la classifica di Forbes), Berlusconi si reputa "più povero", proprio a causa della sentenza di divorzio. L'opinione di noi comuni mortali in merito non fa testo, in quanto riesce anche solo difficile immaginare come siano fatte materialmente queste cifre da capogiro. Senza contare che ai già citati 100mila, vanno aggiunti anche gli arretrati di 76 milioni di euro che spetterebbero alla Lario. Come si contano 76 milioni?

E ora anche Berlu dice basta. Ben disposto a cedere la già citata villa di Macherio a Veronica, chiederà formalmente che venga ritoccata la cifra astronomica che è "costretto" a pagarle mensilmente. La prima udienza per discutere della questione non è ancora stata fissata. La Corte d'Appello ha solo formalizzato la richiesta, mantenendo uno stretto riserbo riguardo alle decisioni che usciranno dal tribunale.

Se le cose andranno come previsto da Silvio, la cifra annua da versare alla Lario scenderebbe da 36 milioni a 1,5 milioni, mentre, come detto, Macherio potrebbe diventare proprietà di Veronica. La guerra dei Roses continua a colpi di avvocati e conti in banca. Come andrà a finire? Aspettiamo nuovi risvolti.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail