Il porno delle donne

cartello con scritta no pornography

I film porno sono sempre stati una prerogativa dei signori uomini. La loro sessualità si nutre molto di immagini mentre la nostra vive grazie all'immaginazione. Stanno però aumentando le donne che recitano in film amatoriali o che comunque apprezzano questo genere di cinematografia, tanto da far nascere persino il Lady porn day.

Non che tutti vedano di buon occhio quest'incremento della pornografia, specialmente in rete. Persino Erica Jong si è espressa sul tema, cercando di ridare dignità al racconto erotico. Sta di fatto che, essendo le donne molto più interessate al tema, sta nascendo un filone di film porno al femminile.

Ad esempio Ellinor Hallqvist, 34 anni, in arte Erika Lust, dirige film porno per donne. Sembra che rispetto ai porno maschili, le donne non vengano riprese come oggetti e che abbia più spazio il desiderio e le fantasie al femminile. Ora, pinkies, voi siete più esperte di me: conoscete la regista? Avete mai visto un porno al femminile? Credete che con queste varianti il porno sia più accettabile anche per le donne che solitamente non lo amano?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail