Come fare la rosa origami per decorare la tavola al matrimonio

I fiori sono elementi importanti durante la celebrazione del matrimonio. Fiori in mano, fiori sui banchi della chiesa, fiori sui tavoli come decorazioni durante il ricevimento.

origami-rosa-decorazioni-matrimonio

Quanto tempo avrete usato per decidere quali fiori erano più adatti per la stagione, che fossero il linea con la nostra natura? I fiori veri danno colore e freschezza alla giornata importante ma anche quelli di carta sono deliziosi e molto decorativi. Se poi sono realizzati con il modello ideato dal designer giapponese Toshikazu Kawasaki, va ancora meglio.

La rosa origami in questione, per decorare la tavola al matrimonio, è elegante e dà l'illusione dei petali sovrapposti. Scegliete la carta di colore bianco o rosa e riempite di primavera il tavolo degli sposi e degli ospiti. Potete anche creare dei mazzetti di rose come centrotavola. Le soluzioni sono infinite basta meetrci un po' di fantasia.

Se siete nel corso dei preparativi per le nozze, vi consiglio il tutorial che è una rivisitazione del modello del designer giapponese spiegato in maniera più esauriente e lenta. Ventisei minuti per spiegare le varie fasi di piegatura, per rendere tutti abili a realizzare la rosa. Se invece volete l'originale, qui trovate la spiegazione del modello Kawasaki con una serie di foto per semplificarvi la vita.

Sarete chic, originali, e gli ospiti arrivati anche per fare un po' di gossip sulla sposa, l'organizzazione e la resa del ricevimento, non potranno dire che bene delle roselline origami e vorranno di certo riprodurle per le loro prossime nozze.

  • shares
  • Mail